Come si diffonde l'ebola: La tragedia di un medico

Scritto da Ronald St. John

15 settembre 2014

Salute | Viaggi

Come si diffonde l'ebola: La tragedia di un medico

Per illustrare il modo in cui l'Ebola si trasmette da persona a persona e alcune delle difficoltà affrontate dai professionisti che cercano di controllare questa malattia, ecco una storia che racconta come un medico di Port Harcourt sia stato inconsapevolmente infettato dal virus. È morto a causa della malattia.

Il medico ha contratto l'Ebola quando un diplomatico infetto (a cui era stato ordinato di rimanere a Lagos) si è recato segretamente a Port Harcourt e si è fatto curare da questo medico. Il diplomatico non ha rivelato di avere l'ebola ed è tornato a Lagos dopo essersi ripreso.

Nel frattempo, il medico, ormai infetto, ha avuto stretti contatti con familiari, amici e operatori sanitari. Il medico ha iniziato a sviluppare i sintomi dell'infezione, ma, non sapendo che il diplomatico lo aveva esposto, ha continuato a curare i pazienti nella sua clinica privata per 2 giorni, operando almeno 2 dei pazienti. Alla fine si è ammalato a tal punto da rimanere a casa, ma ha ricevuto diverse visite. Il medico stesso è stato infine ricoverato in ospedale, senza sapere di essere affetto da Ebola.

Durante i 6 giorni di ricovero, la maggior parte del personale sanitario dell'ospedale lo ha assistito e i membri della sua comunità ecclesiastica gli hanno fatto visita e hanno eseguito un rituale di guarigione che apparentemente prevedeva l'imposizione delle mani.

La diagnosi di infezione da Ebola è stata confermata solo 5 giorni dopo la morte del medico. Ora la moglie (anch'essa medico) è ricoverata in ospedale con l'Ebola e almeno 200 persone che sono contatti del medico deceduto sono monitorate. Nei prossimi giorni o settimane, si manifesteranno altri casi di Ebola in questo gruppo, e poi il loro gruppo di contatti produrrà altri casi, e così via.

La mancata collaborazione con le autorità sanitarie (il diplomatico), unita all'inganno (mancata rivelazione dell'infezione da Ebola) e al mancato sospetto di Ebola (il medico) hanno contribuito a questa tragedia.

Attualmente sono stati registrati circa 3.500 casi in Liberia, Sierra Leone, Guinea, Nigeria e Senegal, Il direttore dell'OMS Margaret Chan ha confermato mercoledì.

Seguiteci e mettete "mi piace":

Articoli correlati

Nine Most Common Scams in Paris and Tips to Avoid  Them

Nine Most Common Scams in Paris and Tips to Avoid Them

Paris attracts millions of tourists each year, thanks to its romantic ambiance, magnificent landmarks, and rich history. Unfortunately, like many other tourist spots, the city’s popularity also makes it a hub for various scams that target innocent visitors. These...

Hop on the RER: Explore Paris Like a Pro with This Easy Guide

Hop on the RER: Explore Paris Like a Pro with This Easy Guide

Parisians rely on the RER train network to navigate the city and its suburbs. Mastering the RER unlocks a more authentic travel experience, especially during events like the Olympics. Let's navigate the RER like Parisians! The Paris RER or Réseau Express Régional is a...