Guida del giramondo: Come trovare un medico locale all'estero senza perdere le rotelle!

Scritto da Zaid Mughal

14 febbraio 2024

Assistenza | Salute | Tecnologia | Viaggi

Ah, le gioie del viaggio! Esplorare nuove culture, assaporare cucine esotiche e, naturalmente, scoprire strutture mediche uniche in terre molto, molto lontane. Ma non temere, intrepido viaggiatore! Navigare nel labirinto dei sistemi sanitari stranieri può essere facile come decifrare i geroglifici... beh, quasi.

Google Translate è il vostro nuovo migliore amico:

Dimenticate la barriera linguistica! Digitate i vostri sintomi, premete "traduci" e voilà! Avete appena chiesto le indicazioni per la farmacia più vicina in swahili. Punti bonus se imparate prima la parola "emergenza".

Abbracciate il linguaggio universale dei mimi:

Chi ha bisogno di parole quando c'è la danza interpretativa? Cercate disperatamente di spiegare il vostro improvviso caso di vendetta di Montezuma a un farmacista sconcertato? Via alla drammatica rievocazione delle turbe gastriche! È una performance degna di un Oscar... o almeno di una confezione di antiacidi.

telemedicina, medico , viaggio

Dottore, dottore, dammi le notizie - Trova un medico locale:

No, non la band, anche se potrebbero aiutarvi a sollevare il morale. Utilizzate le risorse online per trovare medici di lingua inglese nelle vicinanze. Ricordate che "mal di gola" ha lo stesso suono in qualsiasi lingua... per lo più.

Preparate la vostra farmacia:

No, non stiamo raccomandando di portare con sé un bagaglio a mano pieno di farmaci da prescrizione. Ma mettete in valigia un fidato kit di pronto soccorso. È la vostra personale oasi medica in un mare di farmacie sconosciute. Cerotti, antidolorifici e una bottiglietta di disinfettante per le mani: la santa trinità della medicina da viaggio!

Fiducia nella tecnologia:

Scaricate le app di traduzione medica per quei momenti in cui mimare "ho la febbre" diventa stancante. È come avere un Dr. House virtuale in tasca, senza i discutibili modi di fare.

L'assicurazione è la vostra rete di sicurezza, non un souvenir:

Ripetete dopo di me: "Non lesinerò sull'assicurazione di viaggio". È l'eroe non celebrato di ogni avventura, pronto a intervenire e a salvare la situazione (e il vostro portafoglio) quando la vostra fuga all'estero prende una piega inaspettata.
Sitata offre la Telemedicina insieme all'assicurazione di viaggio e permette di collegarsi con medici di tutto il mondo specializzati in medicina di viaggio. Compralo subito!

farmaci in viaggio. medico in viaggio

Chiedete alla gente del posto:

Chi ha bisogno di Google quando si ha a disposizione la saggezza della gente del posto? Conoscono i migliori ristoranti, le gemme nascoste e, sì, anche i medici più affidabili della città. Inoltre, potreste anche farvi un amico lungo la strada!

Ecco a voi, compagni di viaggio! La prossima volta che le vostre avventure prenderanno una deviazione inaspettata nel regno delle malattie straniere, ricordate questo: trovare un medico locale all'estero potrebbe essere il colpo di scena di cui il vostro viaggio ha bisogno. Abbracciate il caos, ridete dell'assurdità e, soprattutto, tenete a portata di mano una scorta di antiacidi. Dopotutto, fa tutto parte di quella corsa selvaggia che chiamiamo viaggio.

Seguiteci e mettete "mi piace":

Articoli correlati

Un'anteprima dei Giochi Olimpici di Parigi 2024

Un'anteprima dei Giochi Olimpici di Parigi 2024

I Giochi della XXXIII Olimpiade, noti anche come Giochi Olimpici e Paralimpici estivi del 2024, si svolgeranno a Parigi, in Francia, dal 26 luglio all'11 agosto e dal 28 agosto all'8 settembre. I tornei si svolgeranno attraverso i luoghi simbolo di Parigi...

Le migliori applicazioni di sicurezza per viaggiatori, donne o bambini

Le migliori applicazioni di sicurezza per viaggiatori, donne o bambini

Prevenire è meglio che curare. Indipendentemente dal fatto che qualcosa vada storto, la preparazione è l'ancora di salvezza. Uscire ed esplorare il mondo da soli può essere scoraggiante ma inevitabile. Che si tratti di un appuntamento di gioco con il proprio figlio, di una gita in campeggio o di un viaggio in solitaria...