Perché lo screening termico alle frontiere non è efficace

Scritto da Madeline Sharpe

11 ottobre 2014

Salute | Tecnologia | Viaggi

Perché lo screening termico alle frontiere non è efficace

Se non avete ancora letto il nostro ultimo post sul blog che parla di perché le misure di screening dei passeggeri per le malattie infettive applicate alla frontiera non sono così efficacivi consigliamo di farlo subito. Recentemente uno dei nostri co-fondatori, il dottor Ron St. John, ex direttore della preparazione alle emergenze del Canada, è stato intervistato dalla CBC Radio in merito alla sua esperienza durante l'epidemia di SARS del 2003.

Ascoltate qui sotto e fateci sapere cosa ne pensate!

Seguiteci e mettete "mi piace":

Articoli correlati

Nine Most Common Scams in Paris and Tips to Avoid  Them

Nine Most Common Scams in Paris and Tips to Avoid Them

Paris attracts millions of tourists each year, thanks to its romantic ambiance, magnificent landmarks, and rich history. Unfortunately, like many other tourist spots, the city’s popularity also makes it a hub for various scams that target innocent visitors. These...

Hop on the RER: Explore Paris Like a Pro with This Easy Guide

Hop on the RER: Explore Paris Like a Pro with This Easy Guide

Parisians rely on the RER train network to navigate the city and its suburbs. Mastering the RER unlocks a more authentic travel experience, especially during events like the Olympics. Let's navigate the RER like Parisians! The Paris RER or Réseau Express Régional is a...